Dintorno al fosso vanno a mille a mille

Dintorno al fosso vanno a mille a mille

Dopo che davanti al poeta, fermo insieme a Virgilio su un pendio scosceso entrambi in procinto di scendere nel settimo cerchio dell’Inferno, si è mostrata un’ampia fiumana arcuata – come del resto gli aveva anticipato poco prima il maestro, fungendo la stessa da primo girone del cerchio stesso – Dante ci informa che tra il punto in cui inizia il pendio ed essa corrono i Centauri in schiera, forniti di frecce, come erano soliti in vita andare a caccia. 12^ canto dell’Inferno, verso la meta della narrazione.

Vedendoci scendere”, egli prosegue “ognuno si fermò, e dalla squadra si distaccarono in tre con archi e frecce scelte in precedenza”.

A questo punto, accade qualcosa dʼinaudito: qualcosa che i due poeti forse non si aspettano, visto il modo repentino in cui si manifesta. Uno dei Centauri, precisamente quello che guida il piccolo drappello, accorgendosi della presenza inopportuna, si ferma di colpo e grida: “A che pena venite voi che discendete il declivio? Ditelo da lì; se no, tendo l’arco ”.

Udendo ciò, Virgilio allʼallievo impone di tacere, ponendo1 lʼindice sulla bocca, e ribatte stizzito al Centauro: “Noi replicheremo a Chirone quando saremo giunti vicino a voi: per tuo danno la tua volontà fu sempre così precipitosa”.

Poi, toccando leggermente il fianco a Dante, gli dice: “Quegli è Nesso, che morì a causa della bella Deianira, e da solo rese giustizia per sé stesso. E quello di mezzo, che tiene la testa china sul petto, è il grande Chirone, il quale allevò ed educò Achille; quell’altro Centauro è Folo, che fu così violento. Girano in gran numero intorno al fiume, scagliando frecce su qualunque anima si tragga fuori dal sangue più di quanto non comporti la pena che le fu assegnata per la gravità del suo peccato”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...