Dimmi se Romagnuoli han pace o guerra

27^ canto dell’Inferno.

La situazione politica della Romagna.

A Malebolge, ottavo cerchio dell’Inferno. Ottava bolgia. Dove il poeta dice a Guido da Montefeltro: «O anima che sei celata là in basso, la tua Romagna non è, e non è mai stata, senza guerra nei cuori dei suoi tiranni; ma ora in modo evidente non ve ne ho lasciata nessuna. Ravenna sta come è stata per molti anni: l’aquila dei da Polenta la tiene sotto di sé, così che protegge Cervia con le sue ali.

«La città che fece già la lunga resistenza all’assedio e la cruenta strage di Francesi, è dominata dagli artigli del leone verde. E il vecchio e il giovane mastino da Verucchio, che trattarono crudelmente Montagna, usano i denti come un succhiello là dove solevano farlo. Le città del Lamone e del Santerno le governa il leoncino azzurro in campo bianco, che cambia fazione dall’estate all’inverno. E quella che è lambita dal Savio a lato delle mura, così come essa è situata tra il piano e l’Appennino, vive in uno stato di mezzo tra signoria e governo libero. Ora ti prego di dirci chi sei; non essere restio a parlare più di quanto io sia stato con te, possa la tua nomea fra gli uomini resistere all’assalto del tempo».

Questa breve rassegna delle città romagnole operata da Dante si sviluppa con un linguaggio fortemente allusivo, con l’utilizzo di due specie di riferimenti: le immagini tipicamente zoomorfe, che si evidenziano sulle insegne nobiliari dei tiranni, peraltro mai nominati, e quelle riguardanti i fiumi Lamone, Santerno e Savio, per designare rispettivamente le città di Faenza, Imola e Cesena.

@ DIMMI SE ROMAGNUOLI HAN PACE O GUERRA

Fonte: Enciclopedia dantesca, Treccani 1970

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...