Cercate ‘ntorno le boglienti pane

21^ canto dell’Inferno.

Ultima parte.

“Portati avanti, Alichino, e Calcabrina”, egli cominciò a dire, “e tu, Cagnazzo; e Barbariccia comandi la decina. Si facciano avanti Libicocco e Draghignazzo, Ciriatto munito di zanne e Graffiacane e Farfarello e il furioso Rubicante. Percorrete e perlustrate il cerchio intorno la pece viscosa e bollente; costoro siano salvi fino all’altra fila di ponti di pietra che tutta intera sovrasta le bolge”.

“Ohimè, maestro, che cos’è quel che vedo?”, io dissi, “deh, senza guida andiamo in terra soli, se tu sai andare; dal momento che per quanto mi riguarda non la desidero. Se tu sei così avveduto come suoli essere, non vedi che essi mostrano minacciosamente i denti e con gli occhi ci promettono danni?”.

Ed egli a me: “Non voglio che tu tema; lasciali mostrare minacciosamente i denti pure a loro volontà, che essi fanno ciò per i lessati doloranti”.

Svoltarono per il margine sinistro; ma in precedenza ciascuno aveva serrata la lingua coi denti, verso la loro guida, come gesto d’intesa; ed egli aveva fatto una trombetta del deretano.

@ CERCATE ‘NTORNO LE BOGLIENTI PANE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...