Nel dritto mezzo del campo maligno

18^ canto dell’Inferno.

Prima parte.

C’è un luogo nell’Inferno chiamato Malebolge, tutto di pietra di colore grigio scuro, come la parete rocciosa in forma circolare che lo avvolge intorno. Proprio nel mezzo del malvagio spazio piano si apre un pozzo assai ampio e profondo, di cui a suo luogo racconterò la struttura. Quella fascia che rimane dunque tra il pozzo e i piedi dell’alta parete rocciosa ha forma circolare, e ha il fondo suddiviso in dieci bolge.

Quale scena, nel luogo in cui per difesa delle cerchia un gran numero di fossati circondando i castelli, rende la zona in cui sono, tale immagine lì facevano quelle; e come in tali luoghi fortificati dalle loro entrate alla sponda esterna vi sono ponti, così dalla parte inferiore della ripa si dipartivano ponti rocciosi che intersecavano i margini e le bolge fino al pozzo che li interrompe e contiene.

@ NEL DRITTO MEZZO DEL CAMPO MALIGNO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...