Quale del Bulicame esce ruscello

14^ canto dell’Inferno.

Quinta parte.

Restando in silenzio pervenimmo là dove sgorga fuori della selva un piccolo fiume, il cui colore rosso vivo tuttora mi fa raccapricciare. Quale dal Bulicame scaturisce un ruscello che le meretrici dividono in parti poi tra loro, tale quello scorreva giù per la sabbia. Il suo fondo e ambedue i pendii interni erano costruiti in pietra, e i bordi lateralmente; per cui io mi avvidi che il varco era lì.

“Tra tutte le altre cose che ti ho mostrato, da quando noi siamo entrati per la porta il cui limitare non è proibito a nessuno, non è stata vista dai tuoi occhi una cosa degna di nota com’è questo ruscello, che smorza sopra di sé tutte le fiamme”.

Queste furono le parole della mia guida; per cui la pregai che mi elargisse la spiegazione di cui mi aveva elargito il desiderio.

@ QUALE DEL BULICAME ESCE RUSCELLO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...