Così prendemmo via giù per lo scarco

Così prendemmo via giù per lo scarco

Che spettacolo deve essere stato per Dante, in procinto di entrare con Virgilio nel settimo cerchio dell’Inferno, guardare il Minotauro in persona saltellare per la rabbia che non riesce a smaltire in altro modo, dopo che il maestro, avendolo visto tutto appiattito sopra alcuni affioramenti rocciosi, lo ha rimproverato aspramente! 

“Forse tu pensi che qui si trovi Teseo, che tra i vivi ti causò la morte? Scostati, animale, perché questi non viene istruito da Arianna, ma va per vedere i tormenti dei dannati”, gli ha gridato contro.  

E così, “Com’è quel toro che si scioglie dai legami mentre ha già ricevuto la ferita mortale, che non è capace di andare, ma fa piccoli salti qua e là, così io vidi il Minotauro mutarsi in tal modo”, chiosa Dante a questo punto del racconto.

Siamo nel 12^ canto dell’Inferno, dove il maestro, davanti a questa scena, si rivolge al poeta dicendogli con voce stentorea: “Accorri al passaggio: frattanto che è furioso, è opportuno che tu discenda”.   

Così ci avviammo giù per l’ammasso di quei sassi”, ci informa Dante, che sovente si spostano poi sotto i suoi piedi a causa del peso insolito del corpo vivo che sono costretti a sopportare. E mentre sta scendendo seguendo le indicazioni del maestro,  “Io camminavo meditando”, dice nella narrazione – si sta chiedendo, infatti, il motivo della presenza di quella frana.

E il maestro, voltandosi di scatto, presagendo il dubbio che assilla l’allievo, gli si rivolge con voce affettuosa, dicendogli: “Tu concentri la riflessione forse su questo scoscendimento roccioso, che è custodito da quell’ira bestial ch’i’ ora spensi. Ora voglio che tu sappia che l’altra volta in cui scesi quaggiù nel basso Inferno, questa rupe fino a quel momento non era crollata”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...