Elle giacean per terra tutte quante

elle-giacean-a-terra-tutte-quante

Sesto canto dell’Inferno, parte iniziale. Fantastichiamo. Non è un grosso sforzo. Un latrare persistente quasi ci rende sordi. È Cerbero, il cane a tre teste che tiene a bada i golosi che si rotolano nel fango, e cercano inutilmente di sfuggire alla pioggia che non cessa mai.

“Noi passavamo sopra le ombre abbattute dalla pioggia opprimente, e calpestavamo la loro parvenza che sembra un corpo. Elle giacean per terra tutte quante”, dice il Sommo Poeta.

E, continuando a fantasticare, passiamo dall’udito allo sguardo. E così vediamo Dante che, seguendo le orme di Virgilio, si comporta da allievo diligente qual è, mentre procede schiacciando con somma indifferenza i corpi apparenti dei dannati.

Ma vediamo anche un’ombra che, accorgendosi dei due estranei, si solleva di scatto dalla posizione prona cui è condannata a stare, si siede e protende la mano verso Dante, quasi a volerlo fermare, “quando ci vide passare davanti a lei”, chiosa il poeta.

La quale ombra prorompe: “O tu che sei guidato per questo luogo di dolore, riconoscimi, se lo sai fare: tu sei nato prima che io morissi”. Udendo ciò, il poeta si arresta. Prontamente imitato da Virgilio, che si prepara a fare da semplice spettatore.

E, non senza arguzia, il poeta replica così a quella che sembra una vera e propria provocazione: “La tua sofferenza forse non mi ti fa ricordare, tanto che ho l’impressione di non averti mai visto. Ma dimmi chi sei tu che sei posto in un cerchio così doloroso, e patisci questo tormento, che, quand’anche un altro sia più intenso, nulla è sì spiacente”. Nient’altro che piaggeria per accattivarsi la benevolenza dell’interlocutore? Lo sapremo presto.

Annunci

2 pensieri su “Elle giacean per terra tutte quante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...