Mi ritrovai per una selva oscura

per una selva oscura

“A trentacinque anni m’imbattei nel folto di una selva, perché avevo smarrito la retta via”.

Al di là della metafora, da quando era scomparsa Beatrice, Dante era diventato proprio un gran peccatore! Quale altra ammissione di colpa è stata così anticipatrice di futuri sviluppi nella storia di tutte le letterature?

Confessione che, nella parte iniziale del 1^ canto dell’Inferno, si conclude così: “Ahi quanto a descrivere com’era disabitata e malagevole e tormentosa questa selva è una cosa ardua che si ripropone la paura solo a ripensarvi! È tanto dolorosa che poco più lo è la dannazione; ma per parlare del bene che vi trovai, dirò de l’altre cose ch’i’ v’ho scorte”.

Ci penserà Virgilio, allegoria della Ragione nel poema, a risolvere l’impasse. Ci sembra di vederlo, Virgilio, adornato da un lucore verdino, mentre appare davanti agli occhi del poeta, che sta precipitando verso la selva incalzato dalla lupa. “Quando vidi costui nella desolazione di quella terra”, egli prosegue, “lo implorai: Miserere di me, qual che tu sii, od ombra od omo certo!’ ”.

“Non sono un uomo, un uomo già lo fui, e miei genitori furono dell’Italia settentrionale, ambedue mantovani quanto alla città di origine”, prontamente gli risponde Virgilio.Che continua in tono bonario: “Venni al mondo ai tempi di Cesare, ancor che fosse tardi, e vissi a Roma sotto ’l buono Augusto nel tempo de li dèi falsi e bugiardi. Fui poeta, ed esaltai le gesta di quel giusto Enea che venne da Troia, dopo che   la superba Ilio fu data alle fiamme. Ma tu perché ritorni a tanta noia? perché non sali il dilettoso monte ch’è principio e cagion di tutta gioia?”.

Annunci

Un pensiero su “Mi ritrovai per una selva oscura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...